Ancora fango sulla SS Lazio

Sulla LAZIO e i suoi tifosi ancora tanta ingiustizia da parte della Procura Federale .

Basta gettare fango gratuito sull’immagine della piu’ Antica Società capitolina.

Riprendendo un articolo apparso sulla Gazzetta.it del 19 gennaio nel quale si dice che La Procura della Figc vuole punire gli adesivi antisemiti attaccati da alcuni tifosi biancocelesti in curva Sud dello Stadio Olimpico di Roma, prima della sfida dello scorso 22 ottobre contro il Cagliari.

Chieste 2 gare a porte chiuse.

“Viste tutte le attenuanti, abbiamo chiesto il non luogo a procedere”, ha dichiarato Gian Michele Gentile, avvocato della Lazio, uscendo dagli uffici del Tribunale federale nazionale, a Roma. La sentenza di primo grado è prevista per l’inizio della prossima settimana.